La Filosofia del Cibo

DON PEPPINO 'A PIZZA

Lo Chef

All’età di 20 anni inizia la carriera sulla costa sorrentina, di cui assorbe i sapori, i colori ed il gusto della ricerca della materia prima di qualità, della semplicità dei prodotti. Impara la maestria e la filosofia della vera pizza napoletana e le tecniche della pizza al metro ed apprende dallo chef più rinomato della costiera i segreti della pasticceria. Dopo varie esperienze sia nel sud che nel nord Italia, tra cui una propria attività in Lombardia, decide di provare la carriera all’estero e si trasferisce a Las Vegas, dove lavora per alcuni anni nel prestigioso Ristorante “Zefferino” al Venetian Hotel di Las Vegas in qualità di executive chef. Al suo ritorno in Italia – dopo alcune iniziative sul Lago in Ristoranti ed in Hotel- decide di mettere a frutto la combinazione dello stile e del gusto italiano con l’organizzazione e l’esperienza americana in un nuovo progetto: Don Peppino ‘a Pizza, insieme ad alcuni soci. Oggi coccola i clienti con le sue sorprese culinarie ed un assaggio della sua famosa pastiera napoletana. E’ tifoso devoto e praticante del Napoli.

 

Dopo la laurea in Economia Commercio e un Executive Master alla Columbia University di NY, diventa parte del management della società di gestione alberghiera e dirige la ristorazione all’interno di uno degli hotel sul lago. Conosce l’estro e la capacità dello chef Peppino Pengue che diventa parte del management della società di gestione alberghiera e dirige il ristorante all’interno dell’Hotel Santa Giulia sul Lago a Padenghe. Nel 2010 decide insieme alla passione per gli alberghi di unirsi a Don Peppino nella sua nuova ed affascinante iniziativa. Corona finalmente il sogno di mangiare la vera pizza napoletana tutte le sere.
Inizia giovanissimo a lavorare in sala per percorrere la carriera di responsabile. Oggi al Don Peppino si occupa dei nostri clienti, si assicura che siano sempre soddisfatti e suggerisce sempre il piatto ed il vino più adatto in base al gusto del cliente, perché possa provare per intero l’esperienza di gusto della cucina di Don Peppino. Anche lui condivide la stessa fede e devozione di Don Peppino per il Napoli.
Ha una lunga esperienza amministrativa nel settore alberghiero/ristorativo ed è responsabile dell’amministrazione: oggi si prende cura dell’attività dietro le quinte del Don Peppino e si assicura che ogni ingranaggio funzioni al meglio, dalla contabilità fino all’accoglienza dei nostri clienti. E’ la colonna portante e la coscienza della Don Peppino.

PASSIONE & TRADIZIONE

P izza / Pesce / Dolci

La pizza del Don Peppino riflette la filosofia del naturale, del semplice, del rispetto della materia prima. Il forno a legno ne esalta la cottura e la sapiente scelta dei prodotti di prima qualità ne fanno un saporito prodigio della tradizione italiana. Che si tratti di mozzarella di bufala, di prosciutto, di verdure, di pesce o di salsiccia, il cliente può contare su ingredienti scelti e su una pasta dal sapore e dalla cottura naturale, che fanno della pizza di Don Peppino la vera erede della tradizione napoletana. Il pesce è l’elemento che lo chef predilige per poterne esaltare il gusto sia presentato crudo che cucinato con sapiente maestria. L’attenzione per la selezione del pesce, la passione per la sua trasformazione, fanno dei nostri piatti un elemento imprescindibile del menù Don Peppino. L’amore per i dolci ha origini lontane per lo chef Don Peppino, che risalgono agli esordi della sua carriera. Questo amore si riflette nella cura dei dettagli di ogni piatto e nella ricerca di nuove forme sempre nel rispetto della tradizione del dolce. Da provare il nero caldo ed il tiramisù “destrutturato” che sono una vera esperienza di gusto per il cliente ghiotto. La pastiera napoletana è la vera firma dello chef.